Programma 2022 per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Silvio Spaventa

Silvio Spaventa nacque a Bomba (CH) il 10/5/1822. Per celebrare il bicentenario della sua nascita, la Fondazione Spaventa e il Comitato nazionale per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Silvio Spaventa promuovono le seguenti iniziative di rilievo nazionale e internazionale che sono partite il 31 marzo con l’evento inaugurale, presso il Senato della Repubblica (gli eventi conclusi sono riportati in fondo alla pagina):

PROGRAMMA 2022

Locandina Presentazione libro su Spaventa 8.8.22-testo ingrandito-5
Locandina Bicentenario Bomba 10.8.22-5

  • 10-30 agosto 2022, a BOMBA (CH), Palazzo Comunale (ultimo piano, accedere con l’ascensore):
  • Mostra documentaria e bibliografica su Silvio Spaventa
  • La mostra si propone di illustrare al visitatore il racconto della vita e della figura di Silvio Spaventa quale
    insigne statista dell’Italia unita. Nella mostra sono descritti sinteticamente gli avvenimenti storici del tempo,
    il rapporto che Silvio Spaventa ha avuto con essi e quale è stata la sua azione di rivoluzionario nell’ambito
    di quegli avvenimenti, di cui egli è stato uno dei protagonisti principali.
  • [24-31] ottobre 2022 (data da confermare), a ROMA, Consiglio di Stato, Palazzo Spada:
  • “Silvio Spaventa e la storia del Consiglio di Stato”
  • Prof. Bernardo Sordi, Università degli studi di Firenze
  • “Spaventa, Crispi e il Consiglio di Stato dopo l’Unità”
  • Prof.ssa Luisa Torchia, Università degli Studi Roma Tre
  • “La giustizia amministrativa in Europa ai tempi di Silvio Spaventa”
  • Dott.ssa Rosanna De Nictolis, Consiglio di Stato
  • “Dai pareri sui ricorsi straordinari al re alla prima giurisprudenza della Quarta Sezione”
  • Prof. Guido Melis, Università Sapienza, Roma
  • “Il Consiglio di Stato nell’Italia unita
  • Filippo Patroni Griffi, Giudice della Corte costituzionale e Presidente Comitato nazionale del bicentenario
  • “Conclusioni”
  • [21-30] novembre 2022 (data da confermare), a NAPOLI, sede da definire:
  • “Silvio Spaventa e la questione ferroviaria nella vicenda italiana”
  • Prof. Sergio Marotta, Università degli studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa”
  • “La questione ferroviaria e la rivoluzione parlamentare del 1876”
  • Prof. Andrea Giuntini, Università di Modena e Reggio Emilia
  • “La questione ferroviaria dopo l’Unità”
  • Prof. Alessandro Polsi, Università di Pisa
  • “Le infrastrutture come nodo strutturale dell’Italia unita”

Note

In occasione delle celebrazioni saranno realizzati documentari audiovisivi sulla biografia di Silvio Spaventa.
E’ prevista la pubblicazione degli atti dei convegni.

Eventi del Bicentenario conclusi

  • 30 maggio 2022 – ore 10:30, all’ISOLA DI VENTOTENE, Centro Polivalente “Terracini”:
Locandina Bicentenario Evento Ventotene -30.5.22-6
  • 10 maggio 2022, a BOMBA (CH):
Locandina Bicentenario Bomba 10.5.22-3
  • 27 aprile 2022 – ore 11:00, a CHIETI, Università “Gabriele D’Annunzio”, Palazzetto De’ Veneziani:
  • Conferenza stampa di presentazione del programma delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Silvio Spaventa
  • Prof. Stefano Trinchese, Prorettore Università “Gabriele D’Annunzio”
  • Prof. Enzo Fimiani, Professore di Storia contemporanea Università “Gabriele D’Annunzio”
  • Dott. Raffaele Bonanni, Presidente Fondazione Spaventa
  • 31 marzo 2022 – Senato della Repubblica, ROMA
  • Evento inaugurale delle celebrazioni del bicentenario

Il programma è riportato nella locandina sottostante. L’evento fu anche trasmesso in diretta sul sito del Senato https://webtv.senato.it, sul canale YouTube del Senato https://www.youtube.com/user/SenatoItaliano e sulla pagina Facebook della Fondazione Spaventa a: https://www.facebook.com/groups/325595207836804/